FONDAZIONE MIGRANTES
ORGANISMO DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Festa dei Popoli

Il 19 maggio a San Giovanni in Laterano verrà celebrata la Festa dei Popoli dal tema “Nella casa comune un’unica famiglia umana”. Il programma prevede alle ore 12.00 celebrazione della Santa Messa nella Basilica di San Giovanni in Laterano
13 Maggio 2019

Il 19 maggio a San Giovanni in Laterano verrà celebrata la XXVIII Festa dei Popoli dal tema “Nella casa comune un’unica famiglia umana”. La Festa dei popoli di Roma è una iniziativa che mira a valorizzare le diverse comunità etniche che vivono nella capitale e nei suoi dintorni per superare i pregiudizi, spiega Mons. Pierpaolo Felicolo, direttore dell’Ufficio Migrantes della diocesi di Roma e del Lazio. Il programma prevede alle ore 12.00 la celebrazione eucaristica che sarà presieduta dal Segretario di Stato, il card. Pietro Parolin nella Basilica di San Giovanni in Laterano, al termine della Messa, sul sagrato della basilica, dalle 13.30 circa si potranno degustare piatti tipici preparati dalle comunità di 13 Paesi diversi: Eritrea, Togo, Romania, Ghana, Nigeria, Ucraina, Polonia, Bangladesh, Brasile, Capoverde, Congo, Camerun e Siria. Seguirà, alle 15, uno spettacolo multietnico durante il quale si esibiranno una ventina di gruppi con canti e balli folkloristici. Alle 18 il concerto finale, in collaborazione con African Perfect Armony, gruppo musicale di 11 elementi, nato nel 2017 al centro di accoglienza delle Tagliate di Lucca; e Med Free Orkestra, progetto nato nel quartiere di Testaccio nel 2010 che riunisce musicisti provenienti da varie aree del mondo, che si esibirà insieme all'Earth Band guidata da Tony Esposito. Sul palco anche Marco Iachini, vincitore del Sound Spirit Festival 2019.
.

(depliant in allegato)